English
        Viso
      Testa
      Orecchio
      Fronte
      Occhio
      Naso
      Guancia
      Bocca
      Mento-collo
        Corpo
      Torace
     Arto superiore
      Addome
      Dorso
      Arto inferiore
















 

Home Estetica Medica Labiaplastica

LABIAPLASTICA
(Chirurgia Estetica dei genitali femminili)


INFORMAZIONI GENERALI
CHI E’ IL CANDIDATO?

La donna che, raggiunta almeno la maggiore età, lamenti inestetismo e/o fastidio dovuto ad un eccessiva dimensione delle piccole labbra vaginali, per predisposizione od aumento post-gravidico.
In molti di questi casi, oltre al disagio nella vita di coppia, possono insorgere difficoltà e dolori durante i rapporti.
La scelta dell’intervento e delle eventuali diverse tecniche per espletarlo andrà comunque condotta in sede di visita con il chirurgo operatore, ove da entrambe le parti potranno essere fugate tutte le perplessità inerenti il caso.

DESCRIZIONE DELL'INTERVENTO

Questo intervento può essere condotto in ambulatorio chirurgico o sala operatoria, in regime di anestesia locale.
La tecnica prevede l’asportazione dell’eccesso di mucosa labiale mediante incisione tradizionale e suture riassorbibili od incisione laser.

DESCRIZIONE FASE POST-OPERATORIA E CONVALESCENZA

Questo intervento NON richiede ricovero notturno, fatta eccezione per espressa richiesta del paziente o consiglio del chirurgo operatore.
Nel post-intervento le piccole labbra risulteranno edematose (gonfie) e frequentemente ecchimotiche (lividi); tale situazione si risolve con variabilità individuale nell’arco di 15-30 giorni, periodo durante il quale i rapporti potrebbero risultare dolorosi se non addirittura preclusi.
Il dolore del post-operatorio è generalmente assente o molto limitato, eventualmente alleviabile con adeguata terapia antidolorifica.
Durante i primi 7-15 giorni che seguiranno l’intervento sarà prescritta un’adeguata terapia antinfiammatoria ed antibiotica; ove ritenuto adeguato/necessario dal chirurgo o dall’anestesista potranno essere prescritti anche altri farmaci.
Le attività fisiche e sportive intense andranno sospese per 15 giorni circa.

RISCHI E COMPLICANZE

Come dopo ogni intervento chirurgico, potrebbe insorgere un piccolo sanguinamento, generalmente risolvibile mediante tamponamento (pressione) locale.
In virtù della rapida risoluzione del post-operatorio e del recupero totale, questo intervento è in grado di conferire ottimi risultati con un impegno economico e di convalescenza davvero ridotti.
Se condotto in ambienti protetti ( ambulatori chirurgici, sale operatorie di Ospedali, Cliniche e Case di Cura riconosciute) e da chirurghi capaci, tale intervento non contempla rischi di complicanze maggiori, purché il paziente si attenga scrupolosamente a tutto ciò che l’equipe consiglia.

COSTI

Considerata la grande variabilità degli importi dei materiali utilizzati, i costi gestionali di un ambiente adeguato ed ovviamente l’onere dell’operatore, questo trattamento può costare dai 1500 ai 3000 euro.




Estetica Medica s.a.s - POLIAMBULATORIO MEDICO CHIRURGICO
24127 BERGAMO (BG) - Via Carducci 20/a
Tel. +39.035.260956 - Fax +39.035.4329752


www.aziende-web.it